Gli appuntamenti da non perdere in Primavera

29
apr
2019
218 378 Immagine blog
Le giornate si allungano, le temperature sono dolci: è arrivato il miglior momento dell’anno per mollare tutto e partire nei fine settimana. La primavera è il momento dei fiori, e non possono mancare idee per vedere i più spettacolari, come quelli della nostra Val di Non, che si colora di rosa grazie ai nostri splendidi meli.  Ecco tutti i nostri consigli, itinerari e appuntamenti per festeggiare il risveglio della natura e… non solo!
 
Fiorinda (13-14 aprile), la visita guidata al Frutteto Storico e Maso S. Vito (26 aprile) e 4 Ville in Fiore (28 aprile) sono solo alcuni degli eventi da non perdere per questo “Aprile dolce fiorire”. Riaperta anche la strada per lo spettacolare Lago di Tovel così come i profondi canyon della Val di Non per un’avventura unica tra le rocce. 
 
Fiorinda, 13-14 aprile, Mollaro (TN). Torna l’evento che celebra la fioritura dei meleti nella Val di Non. Non mancheranno gli stand enogastronomici, il mercato florovivaistico e dei prodotti tipici, passeggiate e degustazioni immersi nell’allegria primaverile della nostra valle. Tutto con un occhio di riguardo all’ambiente e alla famiglia.  
 
Frutteto Storico e Maso S.Vito, 26 aprile, ore 10 Cles (TN). Assolutamente da appuntarvi sull’agenda, la visita guidata al frutteto storico di Cles, dove troverete più di 90 varietà di mele e pere oggi non più coltivate, ma che rappresentano l’evoluzione della frutticoltura della Val di Non. Da qui una bella passeggiata fino a Maso S. Vito dove vi aspetterà uno sfizioso aperitivo.  
 
4 Ville in Fiore, 28 aprile, SARC di Tassullo (TN). Una giornata da trascorrere interamente all’aria aperta, partecipando alla corsa podistica tra i colori, i profumi e i castelli della Val di Non. Un percorso di 5 o 11 km, da fare senza fretta, adatto anche per amatori e famiglie. 
 
Lago di Tovel. Se avete pazientato fino ad ora, a fine aprile sarete ripagati. Riapre infatti a fine aprile la strada per arrivare al Lago di Tovel. Immerso nei boschi delle Dolomiti del Brenta, il paesaggio possiede qualcosa di veramente magico. Non perdetevelo!
 
Canyon Rio Sass di Fondo. A inaugurare la primavera è anche la riapertura del canyon di Fondo, spettacolo naturale di straordinaria bellezza. Un’avventura indimenticabile tra cascate, fossili e stalattiti che saprà sicuramente emozionarvi. Caschetto e mantellina, partite per un viaggio al centro della terra.  
 
Come finire in bellezza il vostro tour in Val di Non? Venendoci a trovare! Fate tappa a MondoMelinda o al “Golden Theatre”. Cosa aspettate? Cogliete l’ottimo!
14
lug
2019

Il frutto della curiosità: 5 cose che (forse) non sapete sulla mela

29
mag
2019

Agritur Ambasciatori Melinda