Goldentheater

AL VIA I LAVORI PER IL GOLDEN THEATER DI MONDOMELINDA

scritto il
Iniziata la costruzione della futuristica struttura dove turisti e ospiti potranno vivere un emozionante viaggio alla scoperta dei segreti dell’unica mela custodita sotto terra.

Cles (Tn) – 31 maggio 2018 – Ha preso il via la costruzione del “Golden Theater”, l’ambizioso e innovativo progetto cui il Consorzio Melinda sta lavorando ormai da più di un anno. Lo scavo per le fondamenta è terminato e ora è possibile scorgere lo scheletro della struttura. Di forma quadrata e di circa 5 metri per lato, ospiterà un percorso multimediale in cui turisti e residenti potranno immergersi in uno spazio virtuale e conoscere l’universo sotterraneo delle celle ipogee raccontato da affascinanti video in 3D e 4D,  in attesa che siano aperte al pubblico nel 2019


Il “Golden Theater”, situato nel giardino antistante MondoMelinda a Mollaro di Predaia, nasce proprio dalla volontà di avvicinare adulti e bambini alle famose grotte scavate nella roccia della Miniera di Rio Maggiore, all’interno delle quali sono conservate in maniera naturale e sostenibile le mele Melinda.
Le celle ipogee costituiscono oggi il primo e unico impianto al mondo per la frigo-conservazione di frutta in ambiente ipogeo e in condizioni di atmosfera controllata, ed è appena stata ultimata la costruzione del terzo lotto, che aggiunge altre undici celle alle ventitré già esistenti, arrivando quindi a una capienza totale di ben 200 milioni di mele.
Il progetto “Golden Theater”, che si sta oggi concretizzando , è frutto della collaborazione e sinergia con l’Azienda per il Turismo Val di Non e l’Associazione Strada della Mela e dei Sapori delle Valli del Noce.  
Diversi anche i partner e fornitori che stanno contribuendo alla sua riuscita: per la parte tecnologica Melinda si è avvalsa della collaborazione dell’azienda padovana Drawlight e del suo spin-off Senso Immersive Experience, mentre per tutti gli aspetti tecnico-costruttivi, tutti i fornitori sono invece legati al territorio anaune. La progettazione è stata affidata a Art&Craft di Bertolini con Nitida Immagine di Cles, per la costruzione della struttura sono state coinvolte STP costruzioni in legno di Taio di Predaia, Lamtex lattoniere e coperture di Cles, ed Elettrica impianti elettrici di Predaia s.r.l.
L’inaugurazione del Golden Theater è prevista nel corso della prossima estate.

Scarica il Comunicato Stampa in versione pdf.